Nuovo cimitero Scicli: il Comune ha acceso il mutuo

L’amministrazione comunale: “L’opera pubblica più importante degli ultimi anni”

-Pubblicità-    

SCICLI – Altro segno di spunta apposto dall’amministrazione Marino su una delle caselle del cronoprogramma che detta il passo verso la costruzione del secondo lotto del cimitero.

L’ultimo step raggiunto è forse il più importante, dopo l’approvazione del progetto di ampliamento del camposanto di contrada Mendolilli. L’altro ieri il Comune ha, infatti, acceso un mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti, per un importo di 7 milioni di euro.

Si tratta della più grande opera pubblica realizzata a Scicli negli ultimi anni”, commentano il sindaco Mario Marino e l’assessore comunale Ignazio Mariano Pagano, soddisfatti del notevole passo in avanti fatto.

I due amministratori ne approfittano per dare un’anticipazione dei lavori previsti nel nuovo settore cimiteriale: “Saranno realizzati 3979 loculi, di cui 2719 di grandi dimensioni, 1260 ossari, 14 cappelle, 76 mausolei e un nuovo parcheggio – concludono – con 59 posti macchina.