Giovanni Giglio, il bodybuilder sciclitano diventato campione regionale

Nei giorni scorsi si è classificato primo nelle categorie over 40 e - 90kg del campionato siciliano 2024 IFBB. L’atleta: “Tanta preparazione dietro a questo successo”

-Pubblicità-    

SCICLI – Esultanza doppia per Giovanni Giglio, bodybuilder sciclitano. Due gioie arrivate in una volta sola. L’atleta, ex agonista di braccio di ferro, si è regalato un fine settimana indimenticabile. Domenica scorsa Giglio ha primeggiato su tutti, sia nella categoria over 40 che in quella -90 kg, al campionato siciliano 2024 IFBB di bodybuilding, svoltosi al Grand Hotel Villa Itria di Catania.

Per me – racconta il bodybuilder – è stata una scommessa rivelatasi vincente. Ho scelto di lasciare la mia passione sportiva, ovvero il braccio di ferro, che tra l’altro mi ha dato belle soddisfazioni, a partire dal primo posto assoluto regionale nella categoria 70 kg, ottenuto negli anni 2000, per lanciarmi nel mondo del bodybuilding. Una decisione dettata dalla mia grande curiosità e voglia di intraprendere nuove sfide personali”.

Sto raccogliendo i frutti del duro lavoro: voltandomi adesso indietro, dal punto in cui sono arrivato, posso vedere i tanti sacrifici fatti in fase di preparazione, svolta assiduamente in silenzio e senza grosse pretese. Fondamentale è stata per me l’esperienza accumulata nelle gare precedentemente disputate. Ringrazio di cuore il mio coach Michele Parisi. Forte della sua carriera in questa disciplina, mi ha dato dei consigli preziosi, aiutandomi tantissimo a raggiungere questo traguardo. Un ringraziamento speciale va anche alle persone a me più care, da sempre al mio fianco in ogni circostanza. Insieme a loro – termina – spero ancora di celebrare qualche altro bel risultato”.

 

Scicli Video Notizie è pure su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriversi al canale e rimanere aggiornati costantemente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

-Pubblicità-