L’ospedale Busacca di Scicli e il ‘Piano sanitario regionale’

Nota dei consiglieri della lista “Enzo Giannone Sindaco” Scimonello e Bonincontro

-Pubblicità-  

SCICLI – I Consiglieri comunali di Scicli, Guglielmo Scimonello e Lorenzo Bonincontro, della lista ‘Enzo Giannone Sindaco’, dopo lo straordinario intervento di manutenzione e cura dei giardini del Presidio Ospedaliero ‘Busacca’, compiuto circa quindici giorni fa dai lavoratori forestali, intervengono con una nota stampa per lodare l’ottima fattura dei lavori eseguiti a regola d’arte che, hanno consentito di rifare il look e di riportare il verde pubblico del nosocomio ai suoi antichi fasti. Un’azione che ha visto la collaborazione e la funzionalità reciproca che rientra tra le possibili modalità di un protocollo d’intesa tra Enti pubblici: l’Asp7 di Ragusa, il Comune di Scicli e l’Azienda Foreste Demaniali di Ragusa. Ma se dovessimo fare, oggi come oggi, un bilancio su quanto è stato realizzato dal commissario dell’Asp 7 di Ragusa, Salvatore Lucio Ficarra, sulla scorta degli impegni assunti durante i vari incontri tenuti con il primo cittadino di Scicli e con il Consiglio comunale di Scicli, certamente non potremmo elogiare l’operato e dire che tutto procede per il verso giusto, secondo gli standard di attuazione del ‘Piano di riordino della rete ospedaliera’ della Regione Siciliana per la Provincia di Ragusa. Infatti, a tal proposito, è stato presentato da diversi Consiglieri comunali, un Ordine del Giorno, da esitare durante la seduta dell’odierno Consiglio comunale, per conoscere lo stato di avanzamento dei lavori.

Nella foto il consigliere Guglielmo Scimonello

Il Sindaco di Scicli, Enzo Giannone ed il Consiglio comunaledichiarano i consiglieri Scimonello e Bonincontroin verità sono più volte intervenuti sull’argomento dell’Ospedale ‘Busacca’ di Scicli, chiedendo con risolutezza al manager dell’Asp7 di Ragusa, Salvatore Lucio Ficarra, il rispetto dei tempi previsti in ossequio agli interventi pertinenti alla esclusiva funzionalità del P.O. Busacca di Scicli, oltre, ad una maggiore attenzione alla qualità dell’intera offerta sanitaria nel comprensorio che fa capo agli ospedali riuniti di Modica e Scicli.

 

Nella foto il consigliere Lorenzo Bonincontro

Seguitiamo –terminano i consiglieri Scimonello e Bonincontro– a mantenere alta l’attenzione sul nosocomio sciclitano e rilanciamo ancora una volta l’aspetto propositivo e fattivo degli impegni assunti pubblicamente dal commissario, dr. Salvatore Lucio Ficarra, per programmazione, prevista dal Piano sanitario regionale.”

Nella foto il Primo Cittadino Enzo Giannone

Saremo vigili e attentispiega il sindaco Giannonenel verificare l’attuazione del piano di lavoro concordato e sottoscritto dal commissario dell’Asp7 di Ragusa e, non indietreggeremo di un solo passo se non dovessero arrivare risultati tangibili in favore della collettività sciclitana. La Città di Scicli –termina il primo cittadino- non è più disponibile a patire ulteriori ritardi sull’adempimento di impegni pianificati da parte dell’Asp7 di Ragusa, sin da prima dell’arrivo alla direzione della Sanità ragusana del manager Salvatore Lucio Ficarra.”

I Consiglieri comunali

Guglielmo Scimonello
Lorenzo Bonincontro