Cavalcata San Giuseppe 2020: organizzatori già al lavoro

Iniziata la lunga e intensa fase di programmazione dell’evento religioso-folkloristico

-Pubblicità-

SCICLI – Per l’associazione “Gli Amici di Giorgione” non è mai troppo presto per cominciare a organizzare la cavalcata di San Giuseppe 2020, a maggior ragione se l’intenzione è di superarsi, migliorando ulteriormente la qualità dell’evento religioso-folkloristico messo in piedi lo scorso marzo. Anche quest’anno, per la seconda edizione di fila, l’associazione “Gli Amici di Giorgione” guiderà la macchina organizzativa della manifestazione. Lo farà insieme a padre Ignazio La China, della parrocchia di San Giuseppe, e lavorando a stretto contatto, durante tutta la fase programmatoria, con il gruppo dei bardatori.

Nella foto Uccio Brancati

All’indomani della cavalcata dello scorso marzo –afferma il presidente dell’associazione “Gli Amici di Giorgione”, Uccio Brancatici siamo subito proiettati all’edizione 2020. Ci siamo mossi con largo anticipo per individuare attentamente e con tranquillità, insieme a don Ignazio La China e tutto il gruppo dei bardatori, le migliorie da apportare e le novità da introdurre il prossimo anno”. Intanto venerdì prossimo (18 ottobre), alle ore 19.30 nel salone della chiesa di San Giuseppe, l’associazione “Gli amici di Giorgione” e don Ignazio La China incontreranno i rappresentanti dei singoli gruppi bardatori (un solo rappresentante per ogni gruppo), per illustrare e programmare al meglio la prossima edizione della festa.