Ripartenza “d’oro” per l’asd “Artistica Scicli”

Domenica le giovani ginnaste sciclitane sono tornate a gareggiare dopo lo stop forzato a causa della pandemia

Nella foto da sx: le ginnaste Viola Cartia e Giorgia Carbone
-Pubblicità-

SCICLI – Riparte dal gradino più alto del podio l’asd Artistica Scicli, tornata a gareggiare dopo lo stop forzato a causa della pandemia.

Le giovani ginnaste sciclitane sembrano non aver perso smalto, nonostante la lontananza dai campi di gara per diversi mesi.

Ne sono la prova i due primi posti portati a casa dall’Artistica Scicli, in occasione della gara individuale Silver LB/LB3 che si è tenuta domenica a Ragusa.

Assolute protagoniste della competizione sono state le allieve Viola Cartia (cat. LB A4) e Giorgia Carbone (Cat. LB3 A3).

Entrambe le ginnaste sono state autrici di una prova di livello con cui hanno fatto loro il primo posto nelle rispettive categorie. Un risultato importante per le due atlete, miglioratesi di molto rispetto alle precedenti uscite.

C’è stata tanta emozione –afferma Francesca Giannone dell’asd Artistica Scicli- nel vedere le nostre ginnaste tornare a competere in gara dopo tanto tempo, considerando che hanno disputato l’ultima gara a febbraio”.

Sono stati mesi difficili tra i vari stop e le varie riprese ma siamo tornati più carichi di prima, migliorando di gran lunga i punteggi. Dalle allieve ho visto tanto impegno e per questo voglio complimentarmi con loro”, ha aggiunto Giannone.

È stato fondamentale per noi –ha proseguito- metterci in gioco anche se con diverse difficoltà, data la situazione covid. Nonostante ciò, noi volevamo esserci perché era importante ripartire anche con le competizioni”.

Il ritorno sui campi di gara è avvenuto in un’atmosfera particolarmente insolita, dovuta all’assenza del pubblico nella palestra. La manifestazione –commenta Giannone- si è svolta nel rispetto dei protocolli di sicurezza anti-covid, misure che sicuramente ci accompagneranno per il resto dell’anno”. 

Giannone e il suo staff sono già al lavoro in palestra per preparare al meglio le loro allieve, in vista delle competizioni che le attendono.

Adesso ci prepariamo per la prossima gara della categoria LC/LC3 –conclude-, che si terrà il 21 e il 22 novembre, e per il nuovo campionato in programma, invece, a gennaio, sempre covid permettendo”.