Uno “splendido” fine settimana per l’Artistica Scicli

Le ginnaste sciclitane hanno gareggiato nella terza prova del campionato regionale

-Pubblicità-

SCICLI – Lo scorso weekend è stato molto impegnativo e ricco di successi per le ragazze dell’Asd Artistica Scicli, allenate da Francesca Giannone, che hanno disputato le gare di ginnastica presso la Scuola dello Sport di Ragusa, con la partecipazione di numerose ginnaste provenienti da tutta la Sicilia. Si è trattato della terza prova del campionato isolano che è prova di selezione per i campionati nazionali.

Sabato pomeriggio per la categoria LC/LC3 si sono esibite le ragazze più grandi di età. Si sono messe in grandissima evidenza Viola Cartia (categoria junior J1 LC3) e Ilenia Reitano (categoria J1 LC), arpionando entrambe il titolo di campionessa regionale. Mentre, il titolo di vice campionessa viene ottenuto da Chiara Manenti (categoria J1 LC).

La domenica mattina hanno gareggiato le ragazze delle categorie allieve e junior. Giorgia Carbone (categoria LB A4) con una prova molto equilibrata ottiene il titolo di campionessa regionale. L’altra ginnasta Cristina Maltese non ha preso parte alla performance per infortunio.

Nella categoria LB3 A3 Gloria Mussini ha ottenuto con una prova tecnicamente perfetta il titolo di campionessa regionale. L’altra compagna (categoria LB A4), Ginevra Covato, anche lei si laurea campionessa regionale, dopo una prova molto confortante.

Nel pomeriggio, Giorgia Carrubba (LA3 J1) ha imitato le altre ragazze mettendo il sigillo al titolo di campionessa regionale. Ha fornito una prova molto dignitosa ed al contempo elegante Viola Migliorisi (categoria A1), classificandosi nona alla sua prima esperienza in gare ufficiali.

Le ragazze adesso continuano negli allenamenti per migliorarsi in esercizi dal coefficiente di difficoltà elevato, in modo di farsi trovare pronte per le finali nazionali a Rimini, in programma dal 4 all’8 dicembre, nella cosiddetta “winter edition”, alla quale prederanno parte Ilenia Reitano, Chiara Manenti, Viola Cartia, Cristina Maltese, Giorgia Carrubba.

In seno alla società si respira aria di soddisfazione per il lavoro svolto, preparandosi con molta attenzione e scrupolosità con esercizi sempre più complessi, per le fasi nazionali che si annunciano di alto livello.

Ottavio Modica