SCICLI – Un mucchio di idee e proposte sono arrivate dal mondo giovanile. Sulla scrivania di Caterina Riccotti ora ci sono tanti spunti da cui attingere per arricchire i suoi programmi elettorali. È il segno che il primo “aPERiGiovani” ha centrato l’obiettivo sperato.

Ieri pomeriggio, in un noto locale di viale dei Fiori a Jungi, la candidata Sindaco e il suo staff hanno incontrato diversi ragazzi per avvicinarli alla vita politica e parlare insieme di futuro.

SVN ha fatto visita al momento di ascolto e di confronto, ideato da Riccotti. Vediamo come è andata.