Il Sindaco va dai Carabinieri

Marino: “Mi sono complimento con loro per l’operato nel periodo estivo”

Nella foto, da sinistra, il comandante della Stazione di Donnalucata, maresciallo Giorgio Calabrese, il sindaco Mario Marino e il comandante della Compagnia di Modica, capitano Francesco Zangla
-Pubblicità-    

SCICLI – I Carabinieri di Donnalucata hanno ricevuto la visita del sindaco Mario Marino.

Il primo cittadino, insieme al comandante dei militari dell’Arma della compagnia di Modica, capitano Francesco Zangla, ha incontrato il comandante della Stazione, maresciallo Giorgio Calabrese, congratulandosi con lui, a nome dell’amministrazione comunale, per l’attività di controllo, svolta durante il periodo estivo: sette arresti, avvenuti in flagranza di reato, portati a termine in quaranta giorni.

Durante il nostro colloquio – afferma Marino – abbiamo fatto il punto della situazione nel territorio di Donnalucata, soffermandoci sui risultati operativi registrati sul campo”.

A nome dell’amministrazione comunale – prosegue il Sindaco – mi sono congratulato con la Compagnia di Modica e la Tenenza di Scicli, nella persona del comandante Rosolino D’Amico, per l’operazione antidroga effettuata a Sampieri e per i controlli posti in essere in largo Gramsci.

Il primo cittadino aggiunge: “A tal proposito, ringrazio anche la Polizia di Stato che ha effettuato delle verifiche sul posto. La parte bassa di piazza Italia è un’area sensibile che stiamo attenzionando e che è stata oggetto di confronto nell’incontro con il Prefetto”.

“Da Sindaco e da cittadino, mi sento rassicurato dalla presenza sul territorio delle donne e degli uomini dell’Arma. Vedere un’uniforme significa vedere lo Stato, la legalità e l’onestà. L’eccellente operato del personale dell’Arma – conclude Marino – è ulteriormente confermato e testimoniato dalla fiducia e dall’affetto della popolazione nei confronti della figura del Carabiniere”.