Sfuma il ripescaggio per l’F.C. Scicli, in Promozione ci sarà solo l’asd Calcio Scicli

La nuova società del presidente Angelo Massari disputerà il campionato di Prima Categoria. Intanto il sodalizio di Giuseppe Arrabito conosce le avversarie del suo girone

-Pubblicità-

CALCIO – Rimarranno delusi coloro che quest’anno speravano di vedere due squadre “cremisi” giocare nel campionato di Promozione. Accanto all’asd Calcio Scicli, del presidente Giuseppe Arrabito, non ci sarà l’F.C. Scicli che debutterà in Prima Categoria.

Per la nuova società di calcio, presieduta da Angelo Massari, non è andata a buon fine la richiesta di ripescaggio presentata. Nonostante ciò, le ambizioni del neonato sodalizio restano immutate. Il progetto si presenta solido e con in panchina Saro Cervillera l’F.C Scicli punta a disputare un campionato di vertice.

Dall’altra parte, i “cugini” dell’asd Calcio Scicli si apprestano a disputare la loro seconda stagione in Promozione. La società vuole raggiungere una salvezza tranquilla, ma c’è voglia anche di sorprendere e di andare oltre i pronostici della vigilia. Sul fronte mercato la dirigenza è attiva e lavora per allestire una squadra che sia congeniale alle idee e allo stile di gioco dell’allenatore Peppe Betto.

L’asd Calcio Scicli conosce già le sue avversarie in campionato. A sfidarla, nel girone D, saranno: Calcio Club Vittoria 2020, Canicattini, Comiso, F.C. Priolo Gargallo, Floridia, Frigintini, Mazzarrone Calcio, Megara 1908, Nuova Citta’ Di Gela F.C., Pol. Modica Calcio, Pro Ragusa, RG e Sporting Eubea.