Scicli Sporting Club, una sconfitta che brucia

Il quintetto sciclitano sconfitto al geodetico di Jungi dal Barcellona Futsal

Nella foto (scattata da Ottavio Modica) i giocatori sciclitani a colloquio durante un time out
-Pubblicità-

SCICLI SPORTING CLUB  3

BARCELLONA FUTSAL  6

(PT 1-2)

Scicli Sporting Club: Alfieri, Lucifora, Trovato (K), Giannì, Donzella, Arrabito, Denaro, Pellegrino.  Allenatore: Giannì.

Barcellona Futsal: Torre, Miragliotta (K), Chiofalo, Nania, Giordano, Burrascano, Mandanici, Pellegrino, Costantino, La Torre, Santamaria, Gullo.  Allenatore: Tutilo.

In grassetto i giocatori titolari.

Arbitri: Granata e Caruso di Acireale.

Marcatori: pt 9’ e 22’ Giordano (B), 16’ Trovato (S); st 3’ Trovato (S), 9’ Mandanici (B), 11’ Gullo (B), 13’ Chiofalo (B), 22’ Lucifora (S), 28’ Miragliotta (B).

Note: situazione falli pt 3-4, st 3-4. Espulso nei minuti finali Donzella (S) per doppia ammonizione.

CALCIO A 5 – Per lo Scicli Sporting Club la gara di ieri pomeriggio doveva costituire la prova del riscatto, dopo il ko di Acireale della settimana scorsa, invece, ha dovuto subire una sconfitta per mano di una compagine alla portata, per nulla trascendentale, ma che ha giocato con molto acume tattico, alla ricerca del primo successo stagionale.

Il piano predisposto da mister Tutilo è andato in porto. In sintesi uno Scicli Sporting Club sciupone, anche decimato per l’assenza di ben cinque elementi, regala su un piatto d’argento i tre punti agli avversari.

La squadra di casa, nei minuti iniziali, gioca bene, corre, copre gli spazi, dimostrandosi ordinata e sicura nel possesso palla. Ma con il passare dei minuti tutto si scioglie, come neve al sole.

Sono gli ospiti in un’azione di ripartenza a sbloccare la partita. Dopo aver mancato il raddoppio, subiscono la rete del pareggio ad opera di Trovato con un bel diagonale. Da questo momento le squadre si allungano e gli ospiti trovano il 2 a 1, con una giocata da pivot navigato di Giordano (una doppietta pe lui).

Nei minuti finali del primo tempo i ragazzi di casa hanno tanto da rimproverarsi, in quanto non riescono a concretizzare due ghiotte occasioni davanti a Torre (ne sanno qualcosa prima Giannì poi Arrabito). Si va a riposo con le squadre parecchio stanche, per via della temperatura tanto afosa che si registra all’interno della struttura geodetica.

Nella ripresa i padroni di casa giocano con un altro quintetto rispetto al primo tempo (Alfieri, Giannì, Trovato, Pellegrino, Arrabito); gli ospiti con la stessa formazione iniziale.

Le due squadre schierate al centro del campo, prima del fischio d’inizio (foto scattata da Ottavio Modica)

Sono bravi nel trovare subito la rete del pareggio con il capitano Trovato. La squadra dimostra di avere qualche difficoltà nella gestione della palla e gli ospiti sono molto bravi in questo frangente nel realizzare nell’arco di quattro minuti tre reti portandosi sul 2-5. La tattica del portiere di movimento adottata dal tecnico sciclitano trova il suo coronamento nelle rete di Lucifora.

Poi, una serie di azione mancate e due pali e una traversa negano la gioia del gol ai ragazzi di casa, mentre, gli ospiti chiudono la gara alla grande, segnando la sesta rete a porta vuota con il veterano Miragliotta.

Nei minuti di recupero per ben due volte Alfieri si oppone da gran campione agli avversari, contribuendo a rendere meno amara la sconfitta.

In breve sintesi, una gara da archiviare subito e pensare a trovare le soluzioni migliori per poter uscire da questo periodo negativo.

La tenuta atletica e la voglia di vincere non bastano per portare a casa le partite, bisogna essere più cattivi nell’area dei sei metri e in qualche momento bisognerebbe essere più altruisti nella finalizzazione delle azioni.

Gli altri risultati delle terza giornata di campionato

PGS Vigor San Cataldo – Siciligrassi C5  3-2
Soc. Calcistica Gela – Siac Messina   3-0
Carlentini Calcio – La Madonnina  8-4
Città di Leonforte – Montalbano  4-7
Domenico Savio – Viagrande C5  0-0
Futsal Rosolini – Città di Adrano C5  8-3

La classifica

Società Calcistica Gela  7
Città di Leonforte  6
Montalbano   Elicona  6
Carlentini Calcio  6
PGS Vigor San Cataldo  6
Futsal Rosolini  4
Domenico Savio Messina  4
Viagrande C5  4
Città di Adrano C5  4
Sicilgrassi C5 Acireale  3
Barcellona Futsal  3
Siac Messina  3
La Madonnina Belpasso  3
Scicli Sporting Club  1

Ottavio Modica