Serie A Torball, la Settecolli Scicli cerca l’impresa: la salvezza all’ultima giornata

La società sciclitana spera nella permanenza nel massimo campionato italiano

Foto Ottavio Modica
-Pubblicità-

TORBALL – In questo weekend (29 e 30 maggio) si svolgerà l’ultima giornata del campionato italiano di Torball maschile serie A 2020/2021 al quale l’Asdc Settecolli Scicli ha partecipato dignitosamente (al momento è molto proibitiva la lotta per la salvezza), quantunque fosse stata penalizzata per non aver avuto a disposizione una struttura idonea per gli allenamenti. E’ dall’inizio della stagione che il team sciclitano non si è allenato.

Forse l’amministrazione comunale, più volte interessata, avrebbe potuto fare di più, trovando una soluzione anche temporanea, ma ciò non è stato fatto. In seno alla società c’è parecchio scoramento.

Andando a guardare l’attività di questo fine settimana, il “concentramento” avrà luogo a Enna bassa, presso la palestra comunale, alternato in due giornate con la partecipazione di cinque squadre.

Questo il calendario:

Sabato 29 maggio 2021

Asdc Settecolli vs Asd Reggina Onlus.
Asd Teramo Non Vedenti vs Asdc Settecolli.
Gsd Colosimo vs Asdc Settecolli.
Asdc Settecolli vs Asd Ciociaria.

Domenica 30 Maggio 2021

Asd Reggina Onlus vs Asdc Settecolli.
Asdc Settecolli vs Asd Teramo Non Vedenti. Asdc Settecolli vs Gsd Colosimo.
Asd Ciociaria vs Asdc Settecolli.

Tutte le gare saranno disputate nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di contenimento della pandemia da Covid-19, seguendo il rigido protocollo emanato dalla Fispic (Federazione Italiana Sport Paralimpici per Ipovedenti e Ciechi).

Di seguito la classifica:

Asd Omero Bergamo A  40
Asd Augusta No.Ve.  34
Asd Pol. Uici Torino   30
Asd Reggina Uic Onlus  27
Asd Teramo Non Vedenti 27
Gsd Colosimo  25
Gsd Non E Semivedenti Bolzano 2  20
Gsd Non E Semivedenti Bolzano 1  15
Apd Picena Non Vedenti  13
Asd Omero Bergamo B   12
Asd Ciociaria   7
Asdc Settecolli  7

Alla vigilia dell’ultimo appuntamento stagionale, come hanno fatto sapere dalla società, il morale della squadra non è dei migliori anche se tutti gli atleti ce la metteranno tutta per onorare i colori del team, cercando di ottenere la salvezza nella massima serieAssente importante, per motivi strettamente personali, Roberto Barone (nella foto).

Nella foto Roberto Barone

La permanenza nella massima serie, per come è andata la stagione, equivarrebbe alla conquista di uno scudetto. Quindi, si resterà in attesa durante il fine settimana dei risultati che giungeranno da Enna per festeggiare alla salvezza oppure accettare a malincuore una retrocessione decisamente evitabile, visto gli avversari.

Ottavio Modica