Coppa Italia: debutta il nuovo Scicli, contro il Comiso non basta la doppietta di Caccamo

L'undici cremisi recupera il doppio svantaggio del primo tempo ma scivola nel finale di gara

Nella foto il "nuovo" Scicli calcio sul campo del Comiso
-Pubblicità-

CALCIO –  Esordio a Comiso oggi pomeriggio del nuovo Scicli, nella gara d’andata di Coppa Italia dilettanti, riservata alle squadre di Promozione.

I padroni di casa hanno vinto 3 a 2 sui cremisi che erano riusciti a recuperare il doppio svantaggio (2 a 0) del primo tempo.

Protagonista della rimonta Orazio Caccamo, autore di una doppietta alla sua prima gara stagionale in maglia cremisi. Solo nel finale i “verdearancio” mettono a segno la terza rete.