Start Scicli volta pagina e pensa già al futuro

Non mancheranno i riverberi in Consiglio comunale

-Pubblicità-

SCICLI – In queste ore si tengono riunioni all’interno di quasi tutte le forze politiche. L’effetto dimissioni dei tre assessori di Start Scicli (Caterina Riccotti, Viviana Pitrolo e Nino Alecci) investe anche l’opposizione che vuole capire quale atteggiamento avranno in aula i consiglieri startini.

Si attende un passaggio politico chiarificatore. Inevitabile, adesso che la maggioranza consiliare perda consistenza. Il capo dell’amministrazione domani incontrerà il resto della coalizione. C’è la volontà di superare subito lo stato di crisi con la copertura dei posti lasciati vuoti.

Su quanto accaduto oggi abbiamo sentito il presidente di Start Scicli, Emanuele Scala, e Resi Iurato di Scicli Bene Comune.