Talento in sella, Matteo Verdirame va veloce

Si è aggiudicato il titolo regionale nella cronometro individuale

-Pubblicità-

CICLISMO – Un talento in sella che va veloce, è proprio il caso di dirlo: Matteo Verdirame, 13enne ciclista sciclitano, ha conquistato, sabato scorso, all’autodromo di Pergusa, in provincia di Enna, il titolo regionale nella cronometro individuale (categoria esordienti).

Verdirame è stato assoluto protagonista di questa edizione del campionato siciliano. Il giovanissimo atleta ha fermato il tempo sul 07.13 e lanciato la sua squadra (ASD Probike Sicilia) verso il successo finale.

Quella sul tracciato di Pergusa non è l’unica prestazione di livello dello sciclitano, messosi in mostra anche oltre lo stretto, precisamente nella Capitale. In occasione della 75esima edizione del GP Liberazione di Roma, Verdirame ha, infatti, ben figurato, piazzandosi in quinta posizione nella prova esordienti. 

I recenti risultati ottenuti dal ciclista non sono passati inosservati dalle parti dell’amministrazione comunale. Il sindaco Enzo Giannone e l’assessore comunale allo Sport, Guglielmo Scimonello, si complimentano con lui per aver portato il nome della città Scicli, in giro per la Sicilia e per l’Italia.

Nella foto Guglielmo Scimonello

Si tratta di prestazioni agonistiche – commenta Scimonello – che arricchiscono il bagaglio sportivo del giovane atleta, il quale riesce ad emergere per impegno e dedizione, grazie all’importante lavoro sinergico tra dirigenti e genitori“.