Trionfo neroverde! Lo Scicli Sporting Club vola in C1

Gli sciclitani battono la Società Calcistica Gela, al termine di una partita combattuta, decisa solo ai calci di rigore

La gioia del team neroverde, dopo la conquista della serie C1

CALCIO A 5 – Lo Scicli Sporting Club promosso in serie C1, al termine dello spareggio con la Società Calcistica Gela, disputato sul campo neutro del Palanitta di Catania.

Una partita vietata ai deboli di cuore, giocata in modo magistrale da entrambe le compagini, risolta dopo i tempi supplementari e la serie di sei rigori. Alla fine è stato il giovane under Gabriele Denaro (classe 2006) a non sbagliare il tiro dei sei metri, mentre, in precedenza il portentoso Guglielmo Alfieri aveva parato il tiro dei gelesi.

Nella foto da sinistra: Giulio Trovato, Carmelo Arrabito e Christian Lucifora

Risultato finale dopo i tempi supplementari e rigori: 5-4. Sono stati perfetti nella trasformazione Trovato, Lucifora, Giannì, Scifo e Denaro. Mentre, sfortunato è stato Voi, il cui tiro è stato parato dal portiere gelese.

È stata una partita affrontata dai neroverdi con una panchina corta, in tutto erano in otto i giocatori scritti in distinta, per via di alcune importanti assenze e ci si riferisce a quella di Emanuele Re, Francesco Giannone, Federico Campo, Denis Falsone, Bartolomeo Carrubba e Angelo Padua.

Alla fine è stata la lotteria dei rigori a determinare il successo dello Scicli Sporting Club in uno di quei pomeriggi che non si dimenticano mai per le emozioni che ha offerto.

Di poche parole ma molto emozionato Emanuele Re: “Godiamoci questo successo al momento. Un grazie a tutti i ragazzi che hanno dato prova di carattere. Siamo partiti senza nessuna pretesa ma dicendoci di arrivare il più in alto possibile”.

Strada facendo si è creato un qualcosa di importante, una grande famiglia dove tutti siamo stati pronti ad aiutarci reciprocamente. C’è stata voglia, dedizione e passione”, ha concluso Re.

In breve sintesi un’annata trionfale, coronata con la promozione in serie C1.

Ottavio Modica