Portatori di Gioia, benedizione in Santuario

Lo scorso sabato tutti i componenti dell’associazione si sono ritrovati a Santa Maria La Nova

-Pubblicità-

SCICLI – Un pomeriggio in Santuario pieno di emozioni per i “Portatori di Gioia” e la cittadinanza. Come avvenuto già lo scorso anno, padre Antonio Sparacino sabato ha officiato una Santa messa per l’associazione, benedicendo i componenti e il loro gonfalone.

La cerimonia è stata resa ancora più suggestiva dalle voci del coro di Santa Maria La Nova e dalle melodie del prestigioso organo a canne, con cui si è esibito il maestro Marcello Giordano Pellegrino.

Infine, l’associazione ha ufficializzato il testo con cui la Segreteria di Stato Vaticano ha impartito la Benedizione Apostolica di Papa Francesco a “Luce di Gioia”, il brano composto da Pellegrino e donato alla città di Scicli.