Elezioni comunali, lettera aperta alla città di un consigliere-assessore

SPAZIO ELETTORALE A PAGAMENTO - "Il mio orgoglio sarà quello di poter ricevere il vostro consenso, non per approfittare della politica, ma per farla ad esclusivo servizio del bene comune". Lo scrive il consigliere-assessore Guglielmo Scimonello, rivolgendosi ai cittadini

Cara lettrice, caro lettore,

Domenica, 12 giugno, si voterà per il rinnovo del Sindaco e del Consiglio comunale. È un appuntamento importante poiché, attraverso alcune scelte che si faranno in quella circostanza, si metteranno le basi di come sarà Scicli nel futuro prossimo. Il voto di ciascun cittadino sarà decisivo per non rinunciare a quanto insieme abbiamo costruito in questi anni, anzi per volerlo migliorare.

In questi anni di esperienza amministrativa a palazzo di città, da Consigliere comunale prima e da Assessore dopo, sono stato sempre al fianco dei miei concittadini, disponibile e aperto al dialogo e al confronto con tutti, spendendomi in prima persona e facendomi trovare pronto a qualsiasi ora del giorno, nel dare soluzione ai problemi della città, del territorio e dello sport.

Un riferimento certo per le Società sportive e per i tanti giovani e meno giovani. Grazie a queste qualità messe in campo, è stato possibile raggiungere grandi risultati per la comunità:

– Il “Polivalente”, ovvero il campo di calcio a 11 in erba sintetica che è stato restituito al mondo sportivo;

– L’omologazione degli impianti sportivi “Geodetico” e “Scapellato” per l’utilizzo partite di campionato;

– I nuovi impianti di illuminazione a led per il “Geodetico” di via Ugo Foscolo e i campi da tennis in via Tiepolo;

– Il ripristino e la rifunzionalizzazione di sei montascale al cimitero cittadino (istallati otto anni fa e mai resi funzionali), tutt’oggi non fruibili al pubblico per ragioni burocratiche;

– Il progetto “Casa dell’Acqua” (contratto stipulato il 03.02.2021 tra il Comune di Scicli e la ditta Fonte Nuova S.r.l.), in fase di ultimazione.

Cinque anni fa mi avete dato credito e per questo siamo ancora più motivati a continuare e fare bene. Insieme a te ed alla tua rinnovata fiducia, sono certo che ci riusciremo, per la nostra Scicli, una città che lavora, che si impegna e crede che il futuro si possa costruire con passione e positività.

Il mio impegno proseguirà più forte di prima vicino alla gente comune con coerenza e determinazione, linearità e trasparenza, portando nel cuore e nella mente quell’irresistibile voglia di cambiamento della “nostra amata Scicli”, assicurando ai cittadini sciclitani la difesa dei loro interessi e del loro Comune.

Il candidato al Consiglio Comunale
Guglielmo Scimonello