Al geodetico di Jungi il primo Torneo “Fabian Tabaku”

La manifestazione si svolgerà domenica 4 settembre. Ad organizzarla l’Handball Scicli Social Club

Nella foto Fabian Tabaku in azione
-Pubblicità-

PALLAMANO – Fervono i preparativi in casa Handball Scicli Social Club che la vede impegnata nell’organizzazione del 1° Torneo “Fabian Tabaku”, in programma domenica 4 settembre presso il geodetico di Jungi. Tutta la dirigenza è impegnata in modo massivo, senza trascurare alcun dettaglio, dalle questioni logistiche a quelle prettamente sportive.

Saranno quattro le squadre che vi prenderanno parte: una di Malta (serie A), l’Aretusa Siracusa (serie A2), la KeyJey Dnm Ragusa (serie A2) e il team gialloverde sciclitano (che prenderà parte al campionato di serie B). Il torneo si svolgerà con la formula del quadrangolare.

Nella foto Fabian Tabaku

La nuova società sciclitana vuole ricordare la figura della giovane promessa di pallamano  Fabian Tabaku, venuto a mancare prematuramente (non aveva compiuto 18 anni) già nelle attenzioni dei quadri tecnici della nazionale italiana.

Un giovane che si distingueva fra i coetanei per il fisico e per le qualità tecniche e caratteriali (si faceva voler bene da tutti).

Come si può intuire, sarà un torneo di altissimo livello, carico di emozioni, sentimenti e ricordi fra squadre di ottima levatura tecnica, pronte ad affrontarsi sul campo e a rendere omaggio alla figura di un giovane atleta, che sapeva trascinare i compagni con il suo sorriso e il suo esempio sul rettangolo di gioco.

Un evento fortemente voluto dall’asd Handball Scicli Social Club. 

Nella foto Carmelo Ficili

Il presidente della società gialloverde, Carmelo Ficili, ha affermato con tanto sentimento: “Sono onorato di annunciare la prima edizione del torneo Fabia Tabaku. Un ringraziamento particolare a tutti quelli che si sono adoperati affinché questo evento si realizzasse”.

Il programma del torneo – La prima edizione di questo torneo, da non perdere per tutti gli appassionati di sport e di pallamano, si aprirà con il match tra l’Asd Handball Scicli Social Club e la KeyJey Dnm Ragusa, alle ore 10:30 domenica 4 settembre; a seguire alle ore 11:30 si affronteranno l’Aretusa Siracusa e Malta; nel pomeriggio, alle ore 16:30, scenderanno in campo Malta e l’Asd Handball Scicli Social Club.

Alle ore 18:30 prevista la premiazione, per tutte le squadre partecipanti, con consegna di targhe e medaglie a dirigenti e atleti.

Nella mattinata di sabato 3 settembre, a partire dalle ore 9:30, le squadre sosterranno degli allenamenti congiunti di rifinitura.

Hanno assicurato la loro presenza, oltre la famiglia del compianto, il presidente del comitato regionale Figh Sicilia Sandro Pagaria, il delegato Coni provinciale Maria Monasteri, il delegato provinciale della FIGH, Enrico Assenza Parisi, l’Assessore allo Sport del Comune di Scicli, Gianni Falla.

Ottavio Modica