Tanit Scicli e la “Giornata Nazionale dei Piccoli Musei”

Porte aperte ai visitatori domani dalle ore 10 alle ore 14 e dalle ore 16 alle ore 20

-Pubblicità-

SCICLI – Domani in tutta Italia torna l’appuntamento con la “Giornata Nazionale dei Piccoli Musei”, giunto alla quinta edizione. A Scicli è diventata tradizione grazie all’associazione culturale Tanit, che schiude le porte dell’Antica Farmacia Cartia, il museo dello speziale, aperto e gestito dal 2014, in collaborazione con il dottor Guglielmo Cartia, ultimo esponente in ordine di tempo della famiglia di farmacisti sciclitani.

“Dopo i festeggiamenti per il 120esimo anniversario dall’apertura della Farmacia dello scorso 11 luglio – spiega il presidente di Tanit, Vincenzo Burragato -, domani festeggiamo con un open day ad ingresso gratuito, durante cui i visitatori potranno ammirare la bellezza della storica spezieria, il piccolo museo più a sud d’Italia“.

Nella foto Vincenzo Burragato

“Consegneremo – aggiunge Burragato – anche un piccolo dono per manifestare la gratitudine della nostra associazione a chi, con la sua visita, omaggia il lavoro e l’impegno quotidiano necessario all’apertura di questo sito culturale, tra i più affascinanti e visitati della cittadina iblea”.

“Porte aperte, quindi, alle visite – termina il presidente di Tanit – domenica 18 settembre dalle ore 10 alle ore 14 e dalle ore 16 alle ore 20”.

Per informazioni, si può scrivere a tanitscicli@gmail.com o telefonare al 3388614973.