Seppie & panadas, festa grande a palazzo Mormino di Donnalucata

Presentata l'edizione 2020 della Sagra della Seppia

-Pubblicità-    

SCICLI – Palazzo Mormino di Donnalucata ha ospitato la presentazione della Sagra della Seppia 2020. L’evento enogastronomico è in programma nel weekend del 13, 14 e 15 marzo nell’area antistante il porticciolo di Donnalucata. La “Sagra della Seppia 2020” sarà occasione di un gemellaggio culturale e gastronomico tra Sardegna, Isole Baleari e Scicli. La cittadina barocca condivide con esse alcune tradizioni culinarie, in particolar modo la realizzazione delle panadas, molto simili alle ‘mpanate sciclitane. Arriveranno, infatti, a Donnalucata l’associazione culturale “Sa Mata, l’Albero delle idee”, patrocinata dalla Regione Sardegna con l’Assessorato regionale al turismo e dall’istituzione “Menorca Europan Region of Gastronomy” dell’Assessorato insulare di Minorca. Alla presentazione della “tre giorni” sono intervenuti, tra gli altri, Gianni Voi, presidente dell’Associazione Peppe Greco, il sindaco Enzo Giannone, il vice sindaco Caterina Riccotti, gli assessori Emilia Arrabito, Ignazio Fiorilla e Viviana Pitrolo, l’antropologa Veronica Matta e Barbara Conti, foodblogger e coordinatrice della manifestazione enogastronomica.