Scicli, Caterina Riccotti: “Siamo aperti a tutti”

MESSAGGIO ELETTORALE A PAGAMENTO - Ieri sera comizio della candidata Sindaco in piazza Carmine. Sul palchetto anche Marianna Buscema, Bruno Mirabella di SBiC e Armando Fiorilla del Partito Socialista

SCICLI – È salita sul palchetto di piazza Carmine per riprendere il dialogo con la gente, dopo la prima tornata elettorale che l’ha portata al ballottaggio di domenica 26 giugno.

La candidata Caterina Riccotti, ieri sera, ha ringraziato i cittadini per il risultato ottenuto e rilanciato la sua candidatura alla poltrona di Sindaco.

Riccotti ha ribadito che non ci sarà apparentamento con nessuno, sottolineando però che la sua coalizione è “aperta a tutti per il bene della città”. Poi si è rivolta ai giovani, in particolare, invitandoli a sceglierla domenica prossima.

Riccotti ha, inoltre, indicato Nino Alecci esperto alle manutenzioni e Giovanni Padua esperto alle politiche giovanili.

Accanto alla candidata c’erano anche Marina Buscema di Italia Viva, Armando Fiorilla del Partito socialista e Bruno Mirabella di Scicli Bene in Comune.