Sampieri, ecco “Gioia Mia”

Tea Ranno presenterà il suo libro. Appuntamento alle ore 19 con la rassegna letteraria del PataPata

-Pubblicità-

SCICLI – Grande seguito intorno alla rassegna letteraria del PataPata “Autori & Libri”. Lo conferma la numerosa presenza di pubblico, registrata nei primi due incontri.

Gli appuntamenti finora non hanno deluso le attese, contraddistinguendosi per partecipazione e interesse suscitato nei presenti.

Il calendario delle presentazioni propone questo pomeriggio un’autrice. Alle ore 19 tocca a Tea Ranno che porterà sul palco dello chalet di Sampieri il suo libro “Gioia Mia”. Con lei dialogherà la giornalista Viviana Sammito.

Le donne che racconta questa scrittrice non sono mai donne normali”, commenta il direttore artistico della rassegna, Marco Sammito.

Anche quelle che reggono l’ultimo romanzo di successo ‘Gioia Mia’ (Ed. Mondadori) – prosegue Sammito – hanno una marcia in più. Ma non c’è nulla di onirico nelle parole dell’autrice siciliana, ma semplicemente un lieve racconto, qualunque sia il loro nome, di donne innervate di solidarietà, passione, sentimento, decisione e autorevolezza, perché devono fare i conti con la vita che è fatta anche di uomini”.

Nella foto Marco Sammito

Ed è lì, come accade spesso nella prosa di Tea, che avviene lo scontro, la scintilla violenta perché la mascolinità siciliana vorrebbe, come tradizione indica, – afferma il direttore artistico – sopraffare le virtù deboli delle donne e nei racconti della scrittrice siciliana questo non avviene mai”.

’Gioia Mia’ avvince e ghermisce senza accorgersene, come in un sonno di delizia e di dolcezza”, ha proseguito.

“Ci si lascia andare in una lettura, durante cui la parola trova sempre il ritmo e il luogo giusto, senza eccessi o sbavature, tanto è leggera e potente nello stesso tempo, tanto è silenziosa, ma tanto udibile alle corde della nostra anima che l’accolgono – conclude Sammito -, con sorprendente complicità, come se si trattasse di un rivisto nascosto nelle pieghe profonde della nostra vita”.