Sampieri: storie sul bullismo, alle radici del fenomeno

Ospite di “Autori & Libri” il pedagogista Peppe Raffa

-Pubblicità-

SCICLI – Si avvicina il quarto appuntamento della rassegna letteraria del PataPata “Autori & Libri”, in programma venerdì prossimo (19 agosto) alle ore 19. I riflettori saranno puntati, stavolta, sulla piaga sociale del bullismo.

Il tema, come al solito, verrà introdotto da un libro: il titolo è “Bullo da morire” (Itad Editore) e l’autore è Peppe Raffa.

I bullismi – afferma l’autore del testo – sono figli degenerati di stili educativi sbagliati, anacronistici, che pongono i giovani e gli adulti in posizione simmetrica. Come di quei genitori che fanno gli ‘amiconi’ dei figli o che a questi non dicono mai di no. Serve il dialogo, occorre essere autorevoli e autentici punti di riferimento per i figli”.

Pedagogista (dal 2016 coordina il laboratorio anti bullismi dell’ASP di Ragusa) e giornalista pubblicista (tra le sue collaborazioni quelle con l’Ora di Palermo, Gazzetta del Sud e La Sicilia), Raffa presenterà al pubblico dello stabilimento balneare di Sampieri il suo scritto, contenitore di sei monologhi sulla violenza giovanile a scuola, per la città e nelle tecnologie.

L’incontro sarà arricchito da un dialogo costante tra l’autore e la giornalista Viviana Sammito.