Tutti con gli occhi all’insù, suona l’organista Diego Cannizzaro

Al pubblico di InCanto Barocco l’organista ha proposto brani di Händel e Scarlatti, rievocando la storica sfida musicale tra i due compositori

-Pubblicità-    

SCICLI – Occhi all’insù domenica sera al santuario di Santa Maria La Nova per godersi l’esibizione dell’organista Diego Cannizzaro. InCanto Barocco Festival ha regalato ancora emozioni al suo pubblico, rimasto ammaliato dall’ascolto dei brani musicali, eseguiti con il maestoso organo a canne che domina dall’alto la chiesa.

SVN vi propone il video completo del quarto appuntamento del festival internazionale di musica barocca, accompagnato dalle interviste, realizzate prima del concerto, al direttore artistico della kermesse, il maestro Marcello Giordano Pellegrino, e al protagonista della serata, il musicista Cannizzaro.