“Mal di trasferta” per lo Scicli Sporting Club

Il quintetto sciclitano perde contro il PGS Vigor San Cataldo: commessi molti errori, scaturiti da troppa precipitazione o da imprecisione e anche da un pizzico di sfortuna. Serve voltare pagina in fretta per non sprofondare nelle sabbie mobili della zone retrocessione

Foto repertorio
-Pubblicità-    

CALCIO A 5 – Uno Scicli Sporting Club affetto da sindrome “mal di trasferta” è uscito sconfitto dal confronto in casa del PGS Vigor San Cataldo, pur giocando una gara dignitosa, in cui il portiere locale ha giganteggiato nel negare la gioia della rete, in più occasioni, ai neroverdi di Simone Giannì; poi si è evidenziata, ancora una volta, l’anemica capacità realizzativa nel finalizzare il gioco prodotto. Molti gli errori, scaturiti da troppa precipitazione o da imprecisione ed anche un pizzico di sfortuna.

Il match ha preso una certa piega già all’inizio, con la rete dei padroni di casa, approfittando di uno svarione difensivo. Poi, i neroverdi per tutto il primo tempo hanno tenuto testa, attuando un pressing a tutto campo e riuscendo ad andare al riposo sul parziale di 1-0.

Nella ripresa la squadra sciclitana è apparsa più distratta nella fase difensiva, subendo il 2-0. Sul punteggio di 2 a 1, i ragazzi di Giannì hanno cercato la rete del pareggio, che non è arrivata.

I padroni di casa, invece, hanno realizzato le reto del 3-1 e del 4-1. Successivamente, con lo schema del portiere di movimento, è giunta la rete de del 4-2. Ormai, la squadra neroverde aveva speso tanto in termini di energia e per i padroni di casa è stato facile gestire prima e chiudere dopo la partita sul 6-2.

Il Pgs Vigor San Cataldo ha ottenuto un successo che gli permette di mantenere la testa della classifica, anche se in condominio.

Per i neroverdi di Giannì è tempo di voltare pagina in fretta, perché la lotta per la salvezza diventa molto dura: la classifica nella parte bassa va accorciandosi. Diventa di assoluta importanza il risultato pieno nel derby di sabato prossimo in casa con il Città di Rosolini.

Gli altri risultati dell’undicesima giornata di campionato

Società Calcistica Gela – Montalbano 6-3
Barcellona Futsal  – La Madonnina ND
Città di Adrano C5 – Domenico Savio 4-4
Siac Messina – Carlentini Calcio 4-5
Sicilgrassi C5 –  Viagrande C5  5-2
Città di Rosolini – Città di Leonforte 4-6

La classifica

Società Calcistica Gela  27
PGS Vigor San Cataldo  27
Carlentini Calcio  22
Città di Adrano C5  21
Sicilgrassi C5 Acireale  19
Città di Leonforte  16
Montalbano  15
Viagrande C5  4
Scicli Sporting Club  12
Città di Rosolini  10
Barcellona Futsal  10
Domenico Savio Messina  9
Siac Messina  8
La Madonnina  7

Ottavio Modica