Scicli: il benvenuto in Municipio alla nuova garante per l’Infanzia

Breve incontro per salutare la dottoressa Silvia Manenti e augurarle buon lavoro

Nella foto da sinistra: Elio Tasca, Mario Marino, Silvia Menenti, Ignazio Ventura e Antonio Ferro
-Pubblicità-    

SCICLI – Ad aspettarla nella stanza del Sindaco per il saluto di benvenuto c’erano il primo cittadino, Mario Marino, l’assessore comunale ai Servizi sociali, Elio Tasca, e due rappresentanti del Kiwanis Club di Scicli, Ignazio Ventura e Antonio Ferro.

Ieri la dottoressa Silvia Manenti, psicologa e psicoterapeuta sciclitana, nominata nei giorni scorsi garante dei diritti dell’Infanzia e dell’adolescenza del Comune, è stata accolta in Municipio. Per lei è stato organizzato un breve incontro di presentazione, durante cui le è stato augurato buon lavoro.

Nel corso della conversazione, i kiwaniani Ventura e Ferro hanno espresso il loro plauso all’amministrazione comunale.

In continuità con gli anni precedenti, Scicli – è stato detto dai delegati del Kiwanis – può pregiarsi di avere una figura di alto profilo, che possa affiancare e supportare i servizi sociali nelle tematiche di interesse sociale e culturale, volte all’inclusione delle bambine e dei bambini della nostra comunità”.

Auguriamo, dunque, buon lavoro a Silvia Manenti e ringraziamo la giunta Marino e gli uffici di competenza – hanno concluso Ventura e Ferro – per essersi prodigati prontamente”.