Margherita Gintoli non è più coordinatrice di Fratelli d’Italia Scicli

In una lettera inviata al coordinatore provinciale di FdI Salvatore Sallemi spiega le ragioni del disimpegno

Nella foto Margherita Gintoli
-Pubblicità-

SCICLI – Margherita Gintoli rinuncia all’incarico di coordinatrice del circolo cittadino di Fratelli d’Italia. Insieme a lei hanno fatto un passo indietro: Gianluca Savà (vice coordinatore locale), Paolo Fuggetta, Giovanna Ugo, Maurizio Napoli  e Comitini Benedetta.

Il disimpegno dai rispettivi ruoli è stato trasmesso in una nota inviata al coordinatore provinciale del partito Salvatore Sallemi. Cosa ha indotto la battagliera Gintoli a rinunciare all’incarico?

Di seguito la lettera inviata al coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia.

Ill.mo Coordinatore Provinciale Avv. Salvatore Sallemi, questa nostra a comunucarLe che, con decisione unanime assunta durante la riunione del direttivo tenutasi in data 15 u.s., noi componenti il direttivo del circolo cittadino di Fratelli d’Italia, esaminati i seguenti punti di forza:

  1. In due anni di attività il partito a Scicli gode di grande stima da parte dei cittadini.
  2. Constatato che i consensi arrivano anche, e soprattutto, da concittadini che non si accostavano prima alla politica.
  3. Rilevato l’apprezzamento per la politica reale, vicina ai cittadini, fatta di rilievi e proposte, portata avanti da questo circolo.

Constatati e rilevati i seguenti punti di debolezza:

  1. L’impostazione cittadina della politica si basa su principi che non riteniamo potersi accostare al nostro concetto di politica.
  2. Rilevata più volte l’impossibilità di trovare sostegno negli storici sostenitori dei valori della destra
  3. Constatata la nostra difficoltà a rappresentare in questa situazione la nostra idea di azione politica

Siamo addivenuti alla conclusione che, nella prospettiva di un migliore e più rapido incremento del numero dei tesserati, che la prospettiva di una maggiore adesione al nostro progetto politico è, purtroppo, legata a dinamiche che non dipendono dalla nostra azione a livello cittadino, per quanto sopra esposto, rimettiamo, con effetto immediato, rimanendo a disposizione del partito, i nostri incarichi che erano stati così distribuiti:

Gintoli Margherita, coordinatore cittadino su incarico da Lei stesso conferito
Savà Gianluca, vice coordinatore cittadino, responsabile dipartimento cittadino dello sviluppo economico, su incarico conferito dal coordinato cittadino.
– Fuggetta Paolo, responsabile del dipartimento cittadino dello sport, turismo e spettacolo, su incarico conferito dal coordinatore cittadino.
– Ugo Giovanna, responsabile del dipartimento cittadino dei servizi sociali e pari opportunità, su incarico conferito dal coordinatore cittadino
– Napoli Maurizio, responsabile del dipartimento cittadino della scuola e formazione, su incarico conferito dal coordinatore cittadino.
– Comitini Benedetta, responsabile del dipartimento cittadino tesseramento e web.

Rimane ferma la nostra idea politica, ribadiamo la nostra appartenenza alle idee fondanti del partito.

Un ringraziamento sentito al Coordinatore Provinciale per la fiducia accordataci, per il sostegno assicurato al nostro circolo e il suo appoggio in tutte le lotte che in questi due anni abbiamo sostenuto.

Ringraziamo tutti i coordinatori cittadini della provincia che si sono sempre dimostrati a disposizione per chiarimenti e suggerimenti, che ci hanno sostenuti nella difesa dei nostri ideali. Certi nella forza del pensiero di destra, fedeli alla patria, credenti in Dio e sostenuti dalle famiglie, porgiamo i nostri più sentiti saluti.