Scicli, il sindaco Marino assegna le deleghe ai suoi assessori

Il primo cittadino ha anche nominato vicesindaca Concetta Drago. Ecco di cosa si occuperanno i cinque componenti della squadra assessoriale

Nella foto da sinistra: Ignazio Mariano Pagano, Elio Tasca, Concetta Drago, Mario Marino, Gianni Falla e Concetta Portelli
-Pubblicità-  

SCICLI – La squadra assessoriale del sindaco Mario Marino adesso può lavorare a pieno regime. Questa mattina il primo cittadino ha completato l’ultimo passaggio che rimaneva da fare, ovvero assegnare le deleghe ai suoi assessori.

Oltre alla distribuzione degli incarichi ai singoli componenti della giunta, Marino ha scelto anche il nome del nuovo vicesindaco: sarà l’assessora Concetta Drago.

Di seguito l’elenco dei cinque assessori comunali con le relative deleghe.

Elio Tasca: servizi sociali, pubblica istruzione, centri di incontro, attività e beni culturali, turismo, servizi elettorali e demografici e politiche per l’immigrazione;

Ignazio Mariano Pagano: urbanistica e pianificazione territoriale, lavori pubblici, rigenerazione urbana, protezione civile, manutenzioni e servizi cimiteriali e autoparco;

Gianni Falla: sport, spettacolo, folklore e tradizioni, pari opportunità, decentramento e borgate, politiche giovanili e mobilità sostenibili;

Concetta Portelli: bilancio, finanza e tributi, gestione del patrimonio, sviluppo economico e mercato;

Concetta Drago (vicesindaca): affari generali e istituzionali, politiche per il personale e gestione delle risorse umane, affari legali e contenzioso, CED e transizione digitale.

Il sindaco Marino mantiene per sé le deleghe a sanitàPolizia municipale, igiene pubblica e ambientale, cura del verde pubblico, tutela degli animali e tutto quanto non specificatamente attribuito.