Scicli: docenti positive al Covid-19, chiusa la scuola dell’Infanzia della “Don Milani”

Il plesso di viale dei Fiori di Jungi sospende le attività didattiche dall’1 al 3 marzo

-Pubblicità-

SCICLI – Tre docenti della scuola dell’infanzia dell’Istituto comprensivo “Don Milani” sono risultate ieri positive al Covid-19.

Il sindaco Enzo Giannone ha disposto la chiusura, dall’1 al 3 marzo, del plesso scolastico di viale dei Fiori a Jungi, per sanificare i locali interessati dai casi di contagio.

La decisione del primo cittadino è arrivata questa mattina. Giannone dopo essersi confrontato con il dirigente scolastico della “Don Milani”, Roberto Ferrera, e con il responsabile della Protezione civile comunale, Ing. Andrea Pisani, ha valutato opportuno sospendere le attività didattiche, tenendo conto della situazione del contesto scolastico e dei possibili contatti all’interno del plesso.

Nei prossimi giorni il Dipartimento di Prevenzione Medicina Scolastica dell’ASP, sentito il Dirigente Scolastico, stabilirà per quali sezioni dovrà scattare il provvedimento della quarantena.