Scicli: arrestato l’investitore di Martina Aprile

Si tratta di un 34enne sciclitano accusato di omicidio stradale

1450
-Pubblicità-

SCICLI – E’ stato arrestato dai carabinieri, al termine di un’indagine, il conducente del veicolo (C.F di 34 anni) che, la scorsa notte, ha investito mortalmente a Cava d’Aliga la 24enne Martina Aprile. L’uomo, dopo essere stato sottoposto a delle analisi ematiche presso l’ospedale di Modica, è risultato positivo a cocaina e metadone. Accusato di omicidio stradale aggravato, il 34enne sciclitano è stato portato nel carcere di Ragusa, a disposizione del Pubblico Ministero di turno della Procura di Ragusa.