Scicli, i carabinieri arrestano 29enne sciclitano

Aveva più volte violato i domiciliari

-Pubblicità-

SCICLI – I Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza del Gip di aggravamento della misura cautelare, un giovane sciclitano, Rosario Tasca di 29 anni. L’operazione dei militari dell’Arma è conseguenza della quotidiana attività di controllo del territorio svolta anche per controllare i soggetti sottoposti ai vari obblighi. Nel corso dei controlli, i Carabinieri hanno riscontrato diverse violazioni alle misure imposte al giovane e le avevano puntualmente comunicate all’autorità giudiziaria, che ne ha disposto la traduzione in carcere. Al termine delle formalità, il 29enne, è stato condotto al Carcere di Ragusa.