Il villaggio Jungi si prepara a far festa per il SS. Salvatore

Tra preghiera, spettacolo e gastronomia

284
-Pubblicità-

SCICLI – Al villaggio Jungi si prospetta un weekend di festa per le celebrazioni in onore al S.S Salvatore. Un appuntamento atteso tutto l’anno dalla comunità che si prepara a far festa tra i numerosi appuntamenti organizzati dalla Parrocchia del SS. Salvatore e i tanti volontari della zona. Si parte stasera. Protagonisti sul palco del sagrato della chiesa, i giovani e talentuosi musicisti dell’orchestra della scuola media Don Milani ‘I Care’. Dalla musica alla commedia teatrale. “…Occhio al malocchio”, il titolo della commedia dialettale a cura de “La Compagnia del Sorriso” che andrà in scena sabato sera. Uno dei ‘piatti forti’ del programma dei festeggiamenti è certamente la “1^ Sagra Ro Cucciddatu Scaniatu”. Domenica, allo scoccare delle ore 12, il Sindaco di Scicli Enzo Giannone inaugurerà lo stand gastronomico dedicato ad uno dei prodotti tipici della tradizione gastronomica sciclitana. Nel tardo pomeriggio di domenica, alle 19, si assisterà alla processione del simulacrro del SS. Salvatore per le principali vie del quartiere. Al termine della processione l’intrattenimento abbraccerà nuovamente il sagrato della Chiesa del SS. Salvatore. Sarà la cover band dei Pooh ad esibirsi sul palco con lo spettacolo musicale “Pensiero Stupendo”. Alle 23.30 occhi puntanti al cielo con lo spettacolo pirotecnico, momento conclusivo delle celebrazioni.