Evade dai domiciliari e tenta di fuggire in treno, 38enne sciclitano preso dai Carabinieri

E' successo ieri

-Pubblicità-

SCICLI – I Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato ieri G.Z., 38 anni pregiudicato di Scicli, noto da tempo alle forze di Polizia. L’uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari, è stato sorpreso dai militari dell’Arma alla stazione ferroviaria, mentre tentava di salire a bordo di un treno.

Il 38enne, non avendo rispettato il prescritto luogo di detenzione, è stato dichiarato in arresto, stante la flagranza del reato di evasione. L’arrestato è stato sottoposto nuovamente ai domiciliari a disposizione dell’Autorità giudiziaria.