Giornata della speleologia a Cava Cugno

Si parte domani mattina, alle ore 8:30, da piazza Italia

-Pubblicità-

SCICLI – Destinazione Cava Cugno. E’ dove condurrà domani Esplorambiente, in occasione della quindicesima “Giornata della Speleologia”. Si tratta di un’iniziativa che rientra tra le molteplici attività di promozione del territorio ibleo che l’associazione, ormai da anni, continua a portare avanti.

Dopo il raduno, alle ore 8:30, in piazza Italia, di fronte la Chiesa Madre, si raggiungerà l’area carsica, in territorio di Modica.

Numerosi sono gli aspetti speleologici naturali e artificiali –spiega Esplorambiente- da poter cogliere per tutto il percorso, lungo circa 5 chilometri, rappresentati da grotte, fenditure, ipogei funerari, zone rupestri, le cui bocche si aprono sui versanti ripidi e rocciosi”.

Varie ed importanti sono le testimonianze dell’attività agricola svolta fino al secolo scorso: casolari, scalinate, cisterne, muri a secco, mulattiere, terrazzamenti, abbeveratoi di cui uno di pregevolissima manifattura, di estrema bellezza e unicità nel suo genere”, ha proseguito l’associazione.

Ci sarà infine la possibilità di cimentarsi in una progressione verticale su corde con strumenti e tecniche speleologiche.

Si preannuncia una giornata –conclude Esplorambiente- totalmente immersa nella natura, lontani dalle attività moderne per poter coniugare benessere fisico e mentale”.