Esplosione contrada Fiumara, il video girato durante le ricerche dell’uomo sotto le macerie

L'intervento dei Vigili del fuoco

-Pubblicità-

SCICLI – Sono state ore frenetiche e di alta tensione quelle vissute ieri dai soccorritori del 73enne sciclitano, morto a seguito dell’esplosione della sua abitazione. A provocare la deflagrazione una fuga di gas. In campo Vigili del fuoco, Protezione civile, Carabinieri, unità cinofile e volontari.