Il Cimitero Monumentale di Scicli stupisce per le sue storie e bellezze

Passeggiata inedita organizzata lo scorso 25 maggio da Tanit Scicli

254
-Pubblicità-

SCICLI – Stupisce e appassiona tutti l’inedita passeggiata lungo i sentieri fiancheggiati da splendidi monumenti ottocenteschi e novecenteschi del Cimitero Monumentale di Scicli.
Si tratta di un percorso ideato dall’associazione culturale Tanit Scicli e da essa sviluppato dopo due anni di ricerche archivistiche e sul campo. Inserita nel calendario regionale dei Cammini Sacri di Vie Sacre Sicilia, la passeggiata al Cimitero Monumentale di Scicli si è rivelata un emozionante viaggio nel passato e nell’arte che ha condotto alla scoperta di un tesoro nascosto e sottovalutato di Scicli, ricco di meraviglie architettoniche, nel quale si incontrano arte, spiritualità, storia della città e dei rapporti umani e sociali fra ottocento e novecento.

Non possiamo essere che soddisfatti –afferma il presidente dell’associazione Tanit Scicli, Vincenzo Burragatodel grande seguito riscosso dalla nostra iniziativa. Considerato il successo avuto, la passeggiata al Cimitero Monumentale sarà sicuramente replicata la prossima estate. Siamo pronti per l’ormai prossima stagione estiva con tante iniziative che saranno a breve rese note. Nel frattempo –conclude Burragato- cogliamo l’occasione per dare appuntamento al prossimo cammino sacro, in programma il 15 giugno prossimo alle ore 10.00, Sulle Orme di Maria a Scicli. Si tratta di un viaggio proposto per scoprire la sublimazione in arte della grande devozione mariana della nostra città”.