Sampieri: “Femminile Plurale”, la rassegna letteraria estiva della Spiaggetta

Primo appuntamento domenica alle ore 18:30. La scrittrice Erica Donzella discuterà con il giornalista Bartolo Lorefice del suo primo romanzo “Buon compleanno Barbie”

136
-Pubblicità-

SCICLI – Parte domenica 4 agosto, alle ore 18:30, “Femminile Plurale”, la rassegna letteraria della Spiaggetta a Sampieri, realizzata in collaborazione con la casa editrice catanese Villaggio Maori Edizioni e con il supporto di Casa delle Donne di Scicli. Quattro appuntamenti per presentare libri scritti da donne di una casa editrice che si caratterizza per lo spazio che concede a temi come i diritti, la libertà e la democrazia nei propri libri. Una rassegna in rosa per stigmatizzare, con la cultura e chiacchierando al tramonto, il machismo e il maschilismo imperante. Dunque una rassegna fatta da donne ma non per sole donne, anzi. Il primo appuntamento domenica con Erica Donzella, vulcanica poetessa e scrittrice di origine sciclitana, che discuterà della sua ultima opera “Buon compleanno Barbie”. La prima presentazione in terra natìa per Erica del suo primo romanzo (di recente pubblicazione), dopo essersi occupata molto di poesia e racconti. Un’opera in cui la poliedricità dell’autrice (poetessa, saggista, scrittrice, docente ed editor) si riverbera in una sfida riuscita brillantemente con la prosa, un romanzo in cui la Donzella pone al centro un’acuta riflessione sul ruolo della donna nella società contemporanea, interrogandola attraverso un’intervista a una bambola: Barbie. Un testo avvincente, denso di analisi critica con uno stile fluido e scorrevole.

Parteciperà alla presentazione una special guest: la signora Concetta, la mamma di Erica che renderà edotto il pubblico sul rapporto tra sua figlia e le Barbie.

Il libro

Barbara Millicent Roberts compie sessant’anni e deve organizzare la sua festa di compleanno. Sarah Jackson, giovane giornalista e influencer di Manhattan, la raggiunge nella sua villa per intervistarla. Ma la dimora è ridotta in rovina, la polvere alberga in ogni angolo, tutto sembra vuoto e spento. L’unica a non mostrare i segni dell’età è lei, Barbie, che per sua natura non invecchia…

Buon compleanno Barbie rappresenta la vita e la difficoltà di vivere ed essere se stessi oggi. Non tutto però è impossibile da realizzare: colpo di scena! A volte basta solo smettere di «giocare» con la propria immagine riflessa per porre fine a un’esistenza che non ci appartiene.

L’autrice

Erica Donzella, nata a Scicli ma catanese d’adozione, lavora nel mondo dell’editoria come editor freelance ed è docente di Storia dell’editoria italiana presso Accademia delle Editorie (Catania). Si avvicina alla poesia da autrice nel 2012, pubblicando Pyro (Prova d’Autore) e Lucky Strike nel 2015 (Prova d’Autore). Nel marzo del 2019 dà alla stampe il romanzo “Buon compleanno Barbie” (Villaggio Maori). Appassionata di fotografia e cinema, ha diverse esperienze editoriali nella pubblicazione di racconti e saggi (Io sono Altrove. Cercando Alda Merini, Villaggio Maori Edizioni 2016). Collabora con Open – Creative Work Space. Promuove lo sviluppo della lettura e della letteratura come rete sociale e umana.

PROSSIMI APPUNTAMENTI CON “FEMMINILE PLURALE”

La Spiaggetta, Sampieri
Inizio presentazioni: ore 18.30

11 AGOSTO
Volevo essere orfano (Il Sessantotto raccontato da chi l’ha vissuto)
di Patrizia Maltese

18 AGOSTO
I libri delle donne (Case editrici femministe degli anni ’70)
di Vera Navarria

 25 AGOSTO
Quello che resta. Storia di Stefania Noce. (Il femminicidio e i diritti delle donne nell’Italia d’oggi)
di Serena Maiorana

Le autrici dialogheranno con la Casa delle Donne. Le presentazioni saranno seguite dall’Aperitivo Letterario.