Scicli: è morto il 29enne Giovanni Diamante

Il giovane rimasto vittima di un incidente stradale in moto sabato scorso

-Pubblicità-

SCICLI – Non ce l’ha fatta Giovanni Diamante, il 29enne sciclitano vittima di un incidente stradale autonomo in moto, sabato scorso, in contrada Papazza a Scicli. Il giovane, per cause in corso di accertamento, aveva perso improvvisamente il controllo del mezzo di grossa cilindrata, andando a impattare contro un muro di delimitazione.

Il giovane sciclitano, a seguito delle gravi ferite riportate, era stato trasferito in elisoccorso al “Cannizzaro” di Catania. Le sue condizioni di salute, gravi ma stazionarie negli ultimi giorni, si sono ulteriormente aggravate. Stamattina, intorno alle ore 7.30, Giovanni Diamante è deceduto per arresto cardiaco in conseguenza dei gravi traumi. La salma del giovane si trova attualmente nell’obitorio dell’ospedale Cannizzaro di Catania in attesa di essere consegnata ai familiari per i funerali.