La tombolata di Natale dell’asd Scicli Bruffalori: si gioca “a distanza”

L’iniziativa organizzata dalla scuola calcio in tempo di pandemia

-Pubblicità-

SCICLI – Un modo originale per non mancare l’appuntamento con la tradizionale tombolata di Natale. L’asd Scicli Bruffalori ha deciso di giocarla online ed essere così “vicina” ai suo iscritti e alle loro famiglie anche in tempo di pandemia.

La particolare iniziativa si è svolta sabato scorso, nel giorno di Santo Stefano. Davanti ai computer e ai tablet, tutti si sono ritrovati “virtualmente” attorno al tavolo per giocare a tombola. E’ stato un pomeriggio di grande divertimento per i bambini e i ragazzi della scuola calcio, entusiasti di poter trascorrere delle ore insieme ai loro compagni di squadra.

In questo momento così difficile e particolare, è stato bello ed emozionante, anche se a distanza –afferma Giovanni Giannone dell’asd Scicli Bruffalori- tornare a trascorrere dei momenti insieme”.

“Per la nostra società è una consuetudine giocare a tombola nel periodo delle festività. Senza la pandemia, -prosegue Giannone- lo avremmo fatto, come ogni anno, al Convento del Rosario per essere vicino anche ai bambini del Centro diurno”.

Vista l’emergenza sanitaria, abbiamo deciso quest’anno di trasferirci sulle piattaforme online per non saltare l’appuntamento. L’iniziativa -aggiunge- è molto piaciuta ai nostri atleti e alle loro famiglie”.

“Ringraziamo anche le attività commerciali di Scicli per averci offerto dei premi che abbiamo messi in palio durante la tombola. Il nostro auspicio è ovviamente tornare al più presto alla normalità. Non vediamo l’ora –conclude Giannone- di riabbracciarci per poter continuare a crescere e a esultare insieme”.