Scicli, trovato il cadavere di un uomo

La persona pare si sia suicidata. La tragica scoperta fatta dal figlio

-Pubblicità-

SCICLI – Un uomo sulla sessantina è stato trovato senza vita questo pomeriggio, intorno alle ore 14.30, in contrada “Mezzognazio”, nelle campagne tra Scicli e Donnalucata.

A fare la tragica scoperta del cadavere è stato il figlio, allarmato dall’improvvisa irreperibilità del padre con cui non riusciva più a mettersi in contatto.

Sul luogo del ritrovamento sono giunti i Carabinieri e la Polizia municipale.

Da quanto emergerebbe da una prima ricostruzione, l’uomo si sarebbe tolto la vita. Avrebbe prima tentano invano di impiccarsi e poi deciso di farla finita tagliandosi le vene.