SCICLI – Rita Trovato a pochi passi da palazzo di città. In via Nazionale la candidata a primo cittadino ha inaugurato, ieri pomeriggio, la sede elettorale.

Al taglio del nastro sono seguiti gli interventi di alcuni sostenitori e componenti della sua coalizione. Il microfono è stato dato poi all’aspirante Sindaca che si è ufficialmente presentata alla città, schematizzando proposte e obiettivi del programma elettorale.

Elencati, inoltre, tutti i nomi del “team Trovato”. Ad uno ad uno i trentadue candidati al Consiglio comunale di “Laboratorio Scicli” e “Città Aperta”, le due liste che sostengono la candidata, hanno salutato il pubblico, arrivato numeroso in sala, tanto da riempirne ogni angolo.

Prima uscita ufficiale anche per Claudio Caruso, Francesca Giambanco e Ignazio Fiorilla, i tre assessori che Trovato ha designato e con cui vorrebbe governare la città.