SCICLI – È stata una convention molto partecipata quella di Giorgio Vindigni, svoltasi nel cortile dell’opera Pia Carpentieri.

Il pubblico ha applaudito, a più riprese, ai vari interventi a sostegno del candidato a Sindaco. Per lui c’erano, tra gli altri, Nello Di Pasquale, Stefania Campo, Nuccio Di Paola, capogruppo all’ARS, e il sottosegretario di Stato, Giancarlo Cancelleri.

Poi i contributi locali: gli ex sindaci Adolfo Padua, Bartolomeo Falla e Franco Susino. Nel corso della Kermesse Vindigni ha presentato i primi tre assessori designati (Pino Adamo, Concetta Morana e Lucia Nifosì) designati e le liste a suo fianco.