Scicli: istituiti cinque parcheggi rosa

Il sindaco Mario Marino: “Lavoriamo per una città a misura di famiglia”

-Pubblicità-  

SCICLI – Cinque parcheggi rosa a Scicli, di cui tre nel centro storico, uno a Jungi e un altro a Donnalucata.

Gli stalli per la sosta gratuita, riservati alle mamme in gravidanza e ai genitori con figli di età inferiore ai due anni, sono stati istituiti dall’amministrazione comunale, con una delibera di Giunta e nell’ambito “di una politica di sostegno alla famiglia e di miglioramento della qualità della vita”.

Per parcheggiare negli appositi spazi, le auto dovranno esporre un contrassegno, da ritirare al comando della Polizia Municipale.

I parcheggi rosa saranno ricavati in corso Mazzini (angolo Via Nazionale), via Regina Margherita (nei pressi della Delegazione Comunale a Donnalucata), largo Gramsci (nei pressi della rotatoria), corso Umberto (all’altezza del civico 84) e viale I° Maggio (all’altezza del civico 200).

L’istituzione di questi spazi di sosta – commenta il sindaco Mario Marinodimostra come questa amministrazione comunale tenga molto a tutte le famiglie della nostra comunità”.

Si tratta di interventi, che definirei anche simbolici – aggiunge il primo cittadino -, per rivolgere attenzione e dimostrare sensibilità nei confronti dei bisogni dei genitori, riconoscendo la natalità come valore sociale, nonché per rafforzare la dotazione di posteggi destinati a cittadini in condizione di difficoltà. Sono piccoli passi – conclude Marino – di una crescita culturale collettiva”.

L’amministrazione comunale, inoltre, informa che per ogni informazione è possibile contattare il comando di Polizia Municipale (0932 835955) o scaricare dal sito del Comune, tramite la consultazione degli atti presso l’albo pretorio, l’apposita modulistica.