Scicli: strada senza decoro, i residenti di via Catena sono arrabbiati neri

L'antica viuzza porta al colle di San Matteo

-Pubblicità-

SCICLI – “Più decoro in Via Catena, strada del centro storico, che incrocia con via Matrice e che porta al colle di San Matteo, meta di tutti i turisti che visitano la nostra cittadina“.

E’ l’appello lanciato alla nostra redazione da un gruppetto di residenti di questa ‘importante’ stradina del centro storico di Scicli.

La viuzza, molto caratteristica, che costeggia piazza Dandolo, dove due vecchie panchine vengono utilizzate per depositare rifiuti, necessiterebbe di un intervento di bonifica“, ci spiega un portavoce dei residenti. “Possibile che non si riesce a dare più attenzione -sottolineano arrabbiati i residenti- a questa strada che collega la parte bassa del centro storico con l’antica chiesa di San Matteo?“.