Cava d’Aliga: ragazza accusa malore in acqua, soccorsa da alcuni bagnanti

La giovane è stata trasportata all’ospedale “Maggiore” di Modica dall’ambulanza del 118

-Pubblicità-

SCICLI – Attimi di apprensione ieri pomeriggio, intorno le 19.30, sulla spiaggia di Cava d’Aliga. Una ragazza minorenne ha avuto un malore in acqua. E’ stato un automobilista in sosta a notare le difficoltà dalla giovane mentre raggiungeva la riva. Lanciato l’allarme e richiamata l’attenzione di alcuni bagnanti, sono scattati i primi soccorsi per la ragazza che è stata poi trasportata da un’ambulanza del 118 all’ospedale “Maggiore” di Modica.