Scicli: hanno un incidente stradale e si allontanano, lasciando sull’asfalto una scia di detriti

E' successo ieri sera in viale I Maggio, sul posto chiamata la Polizia locale per ripulire la strada piena di pericolosi pezzi di vetro

-Pubblicità-

SCICLI – Ieri sera in viale I Maggio, all’altezza di via Salvatore Di Giacomo, c’è stato un incidente stradale. Dei mezzi coinvolti però nessuna traccia. A terra rimasti solo i frammenti di un parabrezza rotto di un veicolo che probabilmente ha impattato con un altro mezzo. Gli agenti della Polizia municipale hanno trovato solo i segni dell’incidente stradale; gli stessi hanno provveduto a rimuovere i detriti causati dal “misterioso” impatto per ripristinare le condizioni di sicurezza. I veicoli in transito, infatti, per evitare le schegge di vetro, erano costretti a spostarsi sulla corsia opposta, creando pericolo e ingorgo stradale. Sul luogo dell’incidente è stata trovata la guarnizione in gomma del parabrezza andato in frantumi e altre parti di carrozzeria. Gli agenti hanno chiesto se qualcuno della zona avesse visto qualcosa: la risposta è stata no. Chi ha ‘sporcato’ la sede stradale aveva l’obbligo di segnalare a chi di competenza la presenza dell’insidia per pedoni e automobilisti.