Dieci mila euro per la biblioteca di Scicli

Per l’acquisto di libri e il sostegno all’editoria libraria

-Pubblicità-

SCICLI – La biblioteca “Carmelo La Rocca” avrà un contributo di 10 mila euro per l’acquisto di libri e il sostegno all’editoria libraria.

Scicli, forte del proprio patrimonio librario già in essere alla biblioteca, unico indice per la quantificazione del contributo, ha ottenuto –spiega il vice sindaco Caterina Riccottiil contributo massimo previsto, ovvero 10mila euro”.

Nella foto Caterina Riccotti

Riccotti aggiunge: “Il provvedimento del Ministero, promosso tra le iniziative di sostegno del libro e dell’intera filiera dell’editoria libraria, fortemente colpita dall’emergenza Covid-19, prevedeva l’assegnazione di contributi per l’acquisto di libri da parte delle biblioteche dello Stato, delle Regioni, degli enti locali e degli istituti culturali, tramite l’acquisto di libri in almeno tre librerie presenti sul proprio territorio. All’avviso, che scadeva a fine luglio, hanno partecipato quasi 5.000 biblioteche”.

“L’ottenimento del contributo di 10mila euro –conclude Riccotti- è un’ottima notizia, sia per la biblioteca, che vedrà arricchire il proprio catalogo in maniera ingente, recuperando la centralità che questa amministrazione vuole darle”.