Scicli, un altro appuntamento con Camilleri

Sabato 19 settembre tornano le “Camilleriadi”

-Pubblicità-

SCICLI – Dopo il successo dello scorso 6 settembre, giorno in cui ricorreva il 95esimo anniversario della nascita del Maestro Andrea Camilleri, gli organizzatori a grande richiesta riproporranno, sabato 19 settembre, le “Camilleriadi”.

A fare da location all’evento ovviamente la “Vigata” che ha reso celebre nel mondo lo scrittore siciliano.

Entusiasti di riproporre lo spettacolo –spiegano gli organizzatori. La breve ma intensa ‘maratona’ delle ‘Camilleriadi’, il cui primo capitolo ha condotto per un’ora circa gli spettatori in una suggestione dove le parole e le emozioni del grande scrittore, a braccetto con la musica e il canto, verranno nuovamente incastonate nella cornice unica del centro storico di Scicli”.

Un viaggio –proseguono- che parte dai luoghi ‘televisivi’ del suo personaggio più famoso per coprire buona parte della parabola artistica di un autore che non è soltanto ‘il commissario Montalbano’, ma molto di più”.

Questo è soltanto l’inizio di un appuntamento destinato, nelle intenzioni, a diventare ciclico per celebrare -concludono- una voce la cui eco è uno dei retaggi più importanti che la nostra epoca lascerà ai posteri”.

Prevendita presso l’androne del Palazzo Comunale. L’iniziativa è sostenuto da: il Comune di Scicli, Ummara, Offiser, Cannolia, Koinè.