Minacce al Sindaco di Scicli

Lo scrive lo stesso primo cittadino nella sua pagina social

-Pubblicità-

SCICLI – Il sindaco Enzo Giannone ha ricevuto delle minacce attraverso un social. Lo scrive lo stesso primo cittadino nella sua pagina Facebook.

“Stamane -si legge nel post- sono stato avvisato che ieri qualcuno ha postato video su Instagram in cui lanciava minacce al sindaco di Scicli, tra le quali quella di bruciargli l’auto. Purtroppo le parole offensive in libertà scritte da qualcuno, anche su giornaletti on line, possono avere anche questi effetti: indurre qualche altro deficiente ad andare oltre le offese e passare alle minacce”.

Il capo dell’amministrazione si interroga: Minacce poi per che cosa? Perché c’è il covid? Perché c’è la zona rossa?”.

“Pazienza, -prosegue Giannone- me ne farò una ragione anche di questo. Evidentemente fare il sindaco in questo momento comporta anche situazioni del genere.

“Per intanto posto una foto del modello della mia auto, che veramente è un po’ più vecchia. Di solito -conclude- è parcheggiata in via Roma… per chi fosse interessato… giusto per facilitargli il lavoro!!!”.