Premio “Portatori di Gioia”, serata speciale al PataPata di Sampieri

L’evento, in programma sabato prossimo alle ore 21, sarà presentato dal giornalista Bartolo Lorefice e da Gianluca Russino, componente dell’associazione PdG

-Pubblicità-

SCICLI – Trenta personalità, distintesi a Scicli in particolari settori di attività, riceveranno sabato prossimo (11 settembre), alle ore 21, il premio “Portatori di Gioia”, istituito dall’omonima associazione. L’evento, alla sua prima edizione, si svolgerà al PataPata di Sampieri e sarà presentato dal giornalista Bartolo Lorefice e da Gianluca Russino, componente del gruppo dei portatori.

Durante la serata sono previsti dei momenti musicali. Si esibiranno i cantanti sciclitani Eva Sinacciolo, Amedeo Falla, Emanuela Basile e Carmelo Errera, che presenterà il suo nuovo album. Parteciperanno anche i corpi bandistici cittadini “Ottavio Penna” e “Pietro Di Lorenzo Busacca & Federico Borrometi”.

Nella foto Giuseppe Zisa

Il premio che l’associazione ha pensato di istituire –commenta il presidente dei Portatori di Gioia, Giuseppe Zisaintende evidenziare il legame di taluni personaggi con Scicli. Sarà una passerella di varie personalità che con il loro impegno si sono contraddistinte nel sociale o hanno contribuito in modo significativo a dare lustro alla nostra città”.

Intanto l’associazione PdG ha già svelato alcuni dei nomi che saranno premiati sabato sera al PataPata. Si tratta dei presidenti delle associazioni “Fernando Ciavorella” per lo sport, dell’associazione “Piccolo Principe Onlus” per il volontariato, l’artista Carmelo Candiano del “Gruppo di Scicli”, il direttore del periodico “Dibattito”, Raffaele Rossino, l’atleta Savita Russo per il Judo, Don Ignazio La China e il professore Paolo Nifosì.